Normativa

Articoli di legno ad Albano Sant'Alessandro

La Minuti Giacomo SRL di Albano Sant'Alessandro si impegna a fornire ai suoi clienti un elevato livello di qualità: questo si traduce sia nella produzione dei propri prodotti che nella fornitura del servizio.
Per la nostra azienda, la qualità significa qualcosa di più: rispettare le normative nazionali ed internazionali vigenti per il nostro settore, al fine di operare nella completa legalità e trasparenza.
vista interna di azienda Minuti Giacomo con prodotti
Pallet INKA
produzione di pallets a 2 vie

Normativa

ISPM15
Gli imballi in legno possono essere l’ambiente ideale per organismi nocivi alle piante. Per tale motivo l’IPPC, organismo della Fao per il controllo delle infestazioni, ha emesso nel 2002 uno standard per la regolamentazione dei trattamenti per gli imballaggi destinati al commercio internazionale: l’ISPM-15.
Tale standard prevede un trattamento termico. Molti paesi si sono uniformati a questo standard: UE, Stati Uniti, Canada e Messico dal 2005 e la Cina dal 2006.

TRATTAMENTO TERMICO HT - ISPM15
Il pallets viene riscaldato con un particolare programma tempo/temperatura in grado di arrivare a una temperatura di 56° per almeno 30 minuti.
Poi viene sottoposto a trattamenti di essiccazione in forno (KD), impregnazione a pressione con agenti chimici (CPI) tramite l’uso di vapore, acqua calda o calore secco.
L’intero processo viene indicato con il termine HT.

• NEMATODI: Bursaphelenchus xylophilus

Tipologie di pallets

I pallets classificati in base all'uso sono:
  • A PERDERE: impiegato per un solo ciclo lavorativo definito anche non riutilizzabile o monouso
  • RIUTILIZZABILE: utilizzato per più cicli lavorativi detto anche multirotazione
  • USO INTERNO: limitato alla sola azienda o comunque ad un sistema di distribuzione chiuso
  • A SCAMBIO: scambiato con un pallet identico
Classificati in base alla costruzione:
  • 4 VIE: più comuni, il carrello elevatore entra in tutti e quattro i lati
  • PARZIALMENTE 4 VIE: due lati inforcabili mentre due sono inforcabili solo dal carrello elevatore
  • 2 VIE: si inforca da soli due lati
  • REVERSIBILE: ossia ribaltabile

Decreto Ronchi: indispensabile per il ritiro di pallets usati

Tale decreto regolamenta la gestione dei rifiuti, di quelli pericolosi, degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggi. I pallets usati, considerati rifiuti, vengono ritirati esclusivamente da organismi autorizzati.

Marchiature pallets

LPR (logistic packaging return): i pallets multirotazione che appartengono a questo pool di noleggio vengono verniciati di colore rosso

PRS (pallets return system): i pallets multirotazione che appertengono a questo pool di noleggio vengono verniciati di colore verde

CHEP: i pallets multirotazione che appartengono a questo pool di noleggio vengono verniciati di colore blu

GESPALETS: i pallets multirotazione che appartengono a questo pool di noleggio vengono verniciati di colore rosso

Video aziendali

Di seguito alcuni link utili suggeriti dalla nostra società:

CONZORZIO SERVIZI LEGNO SUGHERO http://www.fitok.it

CONSORZIO RACCOLTA RECUPERO E RICICLAGGIO http://www.rilegno.org

CONSORZIO PER IL RECUPERO DELGLI IMBALLAGGI http://www.conai.org

CENTRO RICERCHE IMBALLAGGI IN LEGNO http://www.cril.it/cms/index.php
Chiamaci subito per maggiori informazioni
Share by: